La costruzione della città pubblica
Mauro Baioni
Dai materiali della II edizione della Scuola di eddyburg, Val di Cornia, 2006. Scritti di: Mauro Baioni, Edoardo Salzano, Roberto Camagni, Giovanni Caudo, Giovanni Lanzuise, Massimo Zucconi, Francesca De Lucia, Maria Berrini, Giulia Angelelli, Luisa Ravanello, Maurizio Maria Sani, Maria Cristina Gibelli
La costruzione della città pubblica, a cura di Mauro Baioni, Alinea Editrice, Firenze 2008, 160 pagine, ISBN: 978-88-6055-321-8; prezzo di copertina: € 20,00

ABSTRACT

Dalla casa ai trasporti, dall'ambiente ai servizi, il soggetto pubblico ha ridotto progressivamente il proprio ruolo, rinunciando non solo all'intervento diretto, ma anche all'esercizio di indirizzo e regolazione. Così facendo, si sono accresciute le disuguaglianze sociali e territoriali e i costi sopportati dai soggetti più deboli, dall'ambiente e dal paesaggio. L'urgenza di un recupero della costruzione della città pubblica appare non più rinviabile: ma come costruire una città vivibile, una città amica delle donne e degli uomini, dei deboli e dei forti? Come implementare le politiche pubbliche necessarie? Quali risorse mettere in campo, a quali modelli economici fare riferimento?

Nella seconda edizione della scuola estiva di pianificazione organizzata eddyburg.it si è tentato di rispondere a queste domande concentrando l'attenzione su quei temi caldi che legano più direttamente l'urbanistica all'esperienza quotidiana: la casa, la mobilità, l'ambiente urbano. In questo volume, che raccoglie i contributi dei docenti della scuola, sono illustrate le ragioni e le conseguenze del progressivo indebolimento della costruzione della città pubblica e - nella seconda parte - si indicano, a partire da alcune esperienze controcorrente (a Milano, a Napoli, in Toscana, in Puglia e in Emilia Romagna), alcune iniziative possibili, impiegando sia strumenti tradizionali, sia istituti e strumenti innovativi.

INDICE

PARTE PRIMA
Le ragioni della costruzione della città pubblica, di Mauro Baioni

Le parole chiave, di Edoardo Salzano
Il finanziamento della città pubblica, di Roberto Camagni
Case di carta: la nuova questione abitativa, di Giovanni Caudo

PARTE SECONDA
Napoli, l'attuazione di un piano integrato
trasporti-urbanistica, di Giovanni Lanzuise
I parchi della Val di Cornia
Un'idea che si è fatta realtà e chiede coerenze, di Massimo Zucconi
Riorganizzazione degli spazi pubblici e futuro della città: il sistema delle qualità, di Mauro Baioni
Politiche di sostenibilità per l'ambiente urbano: l'agenda 21 locale, di Francesca De Lucia
Politiche europee per la pianificazione integrata e sostenibile dell'ambiente urbano, di Maria Berrini
L'Emilia-Romagna e l'attuazione della legge 20/2000, di Giulia Angelelli, Luisa Ravanello, Maurizio Maria Sani
Riflessioni sull'intercomunalità, di Maria Cristina Gibelli

APPENDICE

Intervista ad Angela Barbanente di Mauro Baioni




Mauro Baioni, urbanista, dottore di ricerca in Politiche territoriali e progetto locale. Si è occupato della redazione di piani territoriali, urbanistici e attuativi (per i comuni di Asolo, Aquileia, Calenzano, Carpi, Duino Aurisina, Imola, Sesto Fiorentino, San Piero a Sieve, Scarperia e le province di Salerno, Lucca, Firenze e Foggia), come consulente e come collaboratore di Edoardo Salzano e Vezio De Lucia. Per tre anni è stato responsabile dell'ufficio di piano di Duino Aurisina (TS). Ha svolto attività di ricerca con le università IUAV di Venezia e Roma Tre. Fa parte dei collaboratori di eddyburg e ne organizza, dal 2005, la Scuola estiva di pianificazione.

Sullo stesso tema
Mauro Baioni e Eddyburg e Eutropia
Gli spazi culturali conviviali vanno difesi dove sono sotto pressione, riconquistati dove sono sottratti, rivendicati dove possono essere attivati. Qui la prima guida di eddyburg, redatta in collaborazione con eutropian, per Fare spazio alle attività culturali.
Mauro Baioni
Un nuovo standard per una città multiculturale e solidale: il tema della scuola di eddyburg è l'argomento del numero 16 della rivista Quaderni di urbanistica tre. Disponibile in libreria e on-line. (m.b.)
Mauro Baioni, Ilaria Boniburini e Edoard
Il libro di Mauro Baioni, Ilaria Boniburini e Edoardo Salzano, che trae origine dalle ultime scuole di eddyburg.
Ultimi post
Eddyburg
Cliccando nella barra in alto potete accedere a tutti gli articoli inseriti in oltre diciotto anni di attività e impegno per una cultura dell'abitare fruire e governare il territorio che sia suscettibile di assicurare condizioni di vita soddisfacenti sotto il profilo dell'equità e della libertà di accesso ai beni comuni, della capacità e possibilità di partecipare al governo della cosa pubblica. E' ancora una versione provvisoria del sito, perciò alcune cose funzionano male o presentano degli errori. Ci stiamo adoperando per sistemare tutto nel più breve tempo possibile.
Eddyburg
Il programma definitivo della prima edizione dei seminari di eddyburg
Redazione di eddyburg
Nell’anniversario della scomparsa di Eddy Salzano il 23 settembre abbiamo organizzato un’iniziativa per ricordare l’importanza e l’attualità del suo pensiero e della sua attività. Qui le videoregistrazioni della I Sessione del convegno “Eddy Salzano: le tappe di un percorso politico e culturale per una città più giusta” con gli interventi di Mauro Baioni, Giulio Tamburini, Vezio De Lucia, Paolo Berdini, Roberto Camagni, Anna Marson, Maria Pia Guermandi, Giancarlo Storto, Giancarlo Consonni, Paolo Baldeschi.
Redazione di Eddyburg
L'incontro ha come scopo la presentazione della versione italiana del toolkit anti-gentrification di Sandra Annunziata, e vedrá la partecipazione di esperti e rappresentanti dei movimenti di lotta per la casa che discuteranno assieme del manuale e della sua applicazione nel contesto italiano. Sarà possibile seguire l'evento in streaming live sulla pagina facebook di ETICity
Redazione di eddyburg
Nell’anniversario della scomparsa di Eddy Salzano il 23 settembre abbiamo organizzato un’iniziativa per ricordare l’importanza e l’attualità del suo pensiero e della sua attività. Qui le videoregistrazioni della II Sessione del convegno "Una comunità di intenti" con testimonianze di Maria Cristina Gibelli, Marco Borghi, Federica Ruspio, Tomaso Montanari, Ilaria Agostini, Anna Maria Bianchi, Maria Paola Morittu, Elisabetta Forni, Piero Cavalcoli, Lidia Fersuoch, Oscar Mancini, Paolo Cacciari e Ilaria Boniburini.
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg