Città e territorio
Segnali e riflessioni anticipatrici sulle conseguenze dell’involuzione politica, della crescita delle diseguaglianze, del modo con cui saranno utilizzate le nuove tecnologie.
Ultimi post
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
06/12/2015 Vandana Shiva
Le ragioni di fondo del movimento ecologista e il suo contributo a una nuova cultura della città e della campagna nella premessa al libro di Ilaria Agostini, Il diritto alla campagna. Rinascita rurale e rifondazione urbana . Con postilla
Città e territorioCittà quale futuroPer comprendere
26/11/2015 Eddyburg
Dov'è il governo pubblico delle trasformazioni della città? Non cercatelo nella pianificazione nel dibattito pubblico, nelle regole uguali per tutti. Contano solo gli interessi immobiliari dell'età della globalizzazione
Città e territorioCittà quale futuro
24/11/2015 Saskia Sassen
Nella concentrazione e complessità urbana chi è privo di potere storicamente converge per trasformare la propria debolezza in diritti: oggi le grandi concentrazioni finanziario-immobiliari stanno minando questo vero e proprio pilastro di civiltà.
Città e territorioCittà quale futuroPer comprendere
29/10/2015 John Banville
Il nostro futuro è già lì, ed è peggio del presente raccontato da James Ballard. «John Banville recensisce il nuovo romanzo di Joseph O’Neill ambientato negli Emirati Arabi fra grottesche pacchianerie e trappole finanziarie».
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
08/10/2015 Adolfo Estalella
La legislazione urbana si è molto ampliata negli ultimi dieci anni, mentre lo spazio pubblico diminuisce e i nostri diritti sulla città si sono ridotti. Molte ordinanze limitano la libertà di circolazione o proibiscono pratiche secolari. Eppure la costruzione di un quadro legale può essere una maniera diversa di occupare la città, un gesto di creatività politica piuttosto audace.
Città e territorioCittà quale futuro
17/08/2015 Daniele Mastrogiacomo
La solita prospettiva pur affascinante ma tutta centrata su architetture e stili di vita, forse manca di cogliere il nocciolo ambientale ed economico della sostenibilità urbana e di un diverso equilibrio fra natura e artificio.
Città e territorioCittà quale futuro
27/07/2015 Giampaolo Visetti
La questione dei grandi sistemi insediativi, di riconoscerne l’esistenza in quanto tali e poi eventualmente di programmarne lo sviluppo, è vecchia quanto l’uomo. Ma anche il vizio di confondere un po’ i termini.
Città e territorioCittà quale futuro
13/07/2015 Paolo Di Stefano
La strage del parcheggio in provincia di Caserta evoca questioni di convivenza urbana e spunti letterari di tutto rispetto: ma noi siamo sufficientemente urbani per cogliere il punto? Non si tratta invece dell'eterna questione degli equilibri fra pubblico e privato, nello spazio e nei comportamenti?
Città e territorioCittà quale futuro
23/04/2015 Alessandra Corica
Cosa si aspetta la gente da Expo, e soprattutto come intende vivere la metropoli dei flussi la fascia più giovane della popolazione? Alcune stimolanti risposte e questioni.
Città e territorioCittà quale futuro
07/04/2015 Federico Rampini
Discussione apparentemente surreale sulla necessità di mantenere la competitività della metropoli, e vaghe tendenze autoritarie tecnocratiche, non dissimili da quelle nostrane.
Città e territorioCittà quale futuroPer comprendere
19/03/2015 Michela Barzi
«Se il nocciolo della questione è sempre la rigida separazione funzionale delle città, che ha penalizzato le donne in virtù del tributo che esse pagano alle necessità della specie non saranno certo gli edifici disegnati da donne a fare la differenza».
Città e territorioCittà quale futuro
09/03/2015 Angelo d'Orsi
Dalla Cavallerizza a Torino ai "Cantieri che vogliamo" a Palermo, dal Teatro Marinoni a Venezia al cinema Palazzo a Roma, rinasce forse in Italia un movimento, per decenni sopito, di riappropriazione degli spazi pubblici: una vicenda da ricordare.
Città e territorioCittà quale futuro
20/02/2015 Massimo Gaggi
Cifre e qualità di una ripresa economica “miracolosa” che però a ben vedere trova anche spiegazione in un fenomeno specificamente urbano, che l'articolo non sa o non vuole sottolineare.
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
03/02/2015 Stefania Consigliere
«L’egemonia occidentale non persuade più: nemmeno gli occidentali. C’è voluto più di un secolo per capire che il mondo costruito non era né il migliore, né il solo possibile». Comune.info, newsletter 3 febbraio 2015
Città e territorioCittà quale futuro
15/01/2015 Nicola Lombardozzi
Affidare lo sviluppo urbano alle pure dinamiche di mercato, pensando che qualche mano invisibile risolverà tutto, è stupido e sadico, come ci conferma il caso della Mosca post-socialista.
Città e territorioCittà quale futuro
04/01/2015 Massimo Sideri
Due articoli del tutto indipendenti sull'edizione nazionale e milanese del
Città e territorioCittà quale futuro
06/12/2014 Massimo Gaggi
Due articoli del tutto indipendenti in sezioni diverse del giornale, convergono nell'evitare accuratamente un tema chiave della città futura: lo spazio pubblico e la sua gestione, ben oltre la forma fisica del progetto. Massimo Gaggi e Luca Molinari,
Città e territorioCittà quale futuro
31/10/2014 Alessandro Oppes
La frammentazione dell’insediamento dell’uomo in un insieme di recinti privatizzati, di moda in tutto il mondo, è oggi per la città l’equivalente di ciò che per
Città e territorioCittà quale futuro
12/10/2014 Beppe Severgnini
Una riflessione ambiental-comportamentale-generazionale che apre un intero mondo ricco di prospettive anche e soprattutto per chi si occupa di politiche urbane e territorio, ben oltre la pura mobilità dolce.
Città e territorioCittà quale futuro
01/10/2014 Francesco Erbani
Alcune parzialmente condivisibili riflessioni sullo spazio urbano auspicabile del futuro, che però affrontano il problema a valle di nodi del tutto irrisolti.
Città e territorioCittà quale futuro
28/06/2014 Guido Santevecchi
Una prospettiva di osservazione giornalistica che più sbagliata non si potrebbe, per un'idea - con beneficio d'inventario ovviamente - a suo modo virtuosa del rapporto fra politica, sviluppo, ambiente e società.
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
02/06/2014 Lidia Baratta
Rigenerazione urbana: «Ex strutture pubbliche recuperate, un museo nel centro commerciale e un quartiere rimesso a nuovo».
Città e territorioCittà quale futuro
04/05/2014 Federico Rampini
Un bel reportage in diretta dalla mecca dell'innovazione tecnologica globale, dove la ricerca di soluzioni avanzatissime a certi problemi pare corrispondere a indifferenza rispetto ad altri.
Città e territorioCittà quale futuro
19/04/2014 Michele Farina
Con troppa poca enfasi sugli aspetti sociali e istituzionali (ma siamo nella sezione tempo libero del giornale) comunque qualche spunto interessante sul futuro urbano dell'Africa.
Città e territorioCittà quale futuro
23/03/2014 Massimo Nava
Anche nell'elezione del sindaco di Parigi emerge vistoso e drammatico il tema delle disuguaglianze metropolitane, e dell'inadeguatezza dell'idea di città contemporanea, da molte prospettive.
Città quale futuro
CopyrightMappa del sito
© 2022 Eddyburg