0 0 0 0 0
0
0 0 0 0 0 0 0
0
0
0 > Città e territorio > Il nostro pianeta > Invertire la rotta
0
Sono sempre di più, e sempre più autorevoli, le voci di chi chiede di invertire la rotta per salvare il pianeta, a dimostrazione del fatto che il futuro della terra è tema di stringente attualità: sono riflessioni ad ampio raggio sulla politica e sull’economia, che riescono ad andare oltre un semplicistico ambientalismo


Cacciari, Paolo (07.09.2012)
Si possono avere opinioni diverse sul termine “decrescita”, ma nessun dubbio sul fatto che superare il paradigma della “crescita” è un impegno essenziale per ottenere una città e una società pienamente umane. Il manifesto , 7 settembre 2012
0


Ponti, Marco (13.07.2012)
Le “Grandi Opere” non servono: neanche a creare occupazione. Oltralpe se ne stanno accorgendo. Il Fatto Quotidiano, 13 luglio 2012 (m.p.g.)
0


George, Susan (23.06.2012)
«L’Onu ha abdicato; ci vuole un grande piano di investimenti» L’Unità, 23 giugno 2012
0


De Marzo, Giuseppe (21.06.2012)
Indovinate chi vince tra il Pianeta e gli affari?L’Unità21 giugno 2012
0


Tricrico, Antonio (20.06.2012)
Il manifesto, 20 giugno 2012
0


Petrini, Carlo (07.06.2012)
Una rassegna di buone pratiche dove al centro sta sempre la qualità della vita, non modelli astratti. La Repubblica, 7 giugno 2012 (f.b.)
0


Ravaioli, Carla (29.05.2012)
Un contributo della nostra opinionista nel dibattito aperto e messo in rete da RIGAS (Rete Italiana per la Giustizia Ambientale e Sociale), 24 maggio 2012.
0


Petrini, Carlo (14.05.2012)
Il tentativo di uno dei più noti ambientalisti internazionali di conciliare tradizione e progresso in campo agricolo e sociale. La Repubblica, 14 maggio 2012 (f.b.)
0


Bologna, Gianfranco (17.03.2012)
La sacrosante critica al modello di economia che tenacemente è perseguita dagli stupidi e dai banditi, oggi la stragrande maggioranza dei decisori. Greenreport, 16 marzo 2012
0


Corazza, Stefano (11.03.2012)
Una rifessione sui quarant'anni trascorsi da una ricerca e una denuncia che modificarono la consapevolezza comune ma non la sostanza delle politiche dei governanti. Scritto per eddyburg
0


Farulli, Alessandro (23.02.2012)
La piena contraddittorietà tra le parole e i fatti nelle politiche europee, mentre dati impressionanti rivelano l’entità dello spreco. Greenreport.it, 23 febbraio 2012
0


Tran, Mark (17.01.2012)
L’uso “efficiente” delle superfici agricole in Africa fa spostare con la forza intere popolazioni dai territori che abitano. The Guardian, 17 gennaio 2012 (f.b.)
0


Erbani, Francesco (09.01.2012)
La nuova Politica agricola comunitaria è ancora una bozza, ma registra un’inversione di tendenza che fa ben sperare. La Repubblica, 9 gennaio 2012 (m.p.g.)
0


(25.11.2011)
In un breve estratto dal “controprogramma” di sviluppo socioeconomico e ambientale elaborato da Sbilanciamoci, la centralità del territorio in un’ottica sostenibile. Documento scaricabile (f.b.)
0


Petrini, Carlo (24.11.2011)
Camminiamo, ci sosteniamo, esistiamo proprio grazie alla cosa che abbiamo sotto i piedi. Sembrerebbe demente, ma per il “mercato” pare non esista. La Repubblica, 24 novembre 2011 (f.b.)
0


Desai, Paola (23.11.2011)
Ancora sul fenomeno dell’accaparramento globale di terreni agricoli: uno studio e il caso etiopico. Il manifesto, 23 novembre 2011 (f.b.)
0


Mattei, Ugo (22.11.2011)
Un appello sensato di fronte a un rischio gravissimo, in una lettera aperta al Corriere della Sera, 22 novembre 2011. Con postilla
0


Grion, Luisa (05.11.2011)
Tentativi di superare l'insostenibile totem del PIL aggiungendo i misuratori della felicità. Poi chi decide? la Repubblica, 5 novembre 2011
0


George, Susan (27.10.2011)
Occorre rovesciare il rapporto di potere tra biosfera, società, economia, finanza: il primato deve andare dalla prima alla quarta . il manifesto, 27 ottobre 2011
0


D'Eramo, Marco (26.10.2011)
«Il “dizionario tecnico-ecologico delle merci” di Giorgio Nebbia è un piacevole e dotto esempio di una storia del presente scandita dai materiali che l'hanno contrassegnato». Il manifesto, 26 ottobre 2011
0

  | < 1 >  | 2  | 3  | 4  | 5  | 6  | 7  | 8  | 9  Successiva >>




0
0
Pappaianni, Claudio
( 04.11.2012 16:18 )
Meletti, Giorgio
( 03.11.2012 15:10 )
Lania, Carlo
( 02.11.2012 22:00 )
Erbani, Francesco
( 01.11.2012 16:22 )
Petrini, Roberto
( 30.10.2012 05:31 )
Bevilacqua, Piero
( 30.10.2012 04:04 )
Rizzo, Sergio
( 29.10.2012 13:55 )
Di Vico, Dario
( 27.10.2012 08:31 )
Stella, Armando
( 27.10.2012 08:29 )
Settis, Salvatore
( 26.10.2012 08:31 )
Losavio, Giovanni
( 25.10.2012 12:49 )
Vitucci, Alberto
( 25.10.2012 08:17 )
Carra, Ilaria
( 24.10.2012 17:42 )
Vitucci, Alberto
( 24.10.2012 04:28 )
Erbani, Francesco
( 22.10.2012 20:29 )
Bongioanni, Maurizio
( 22.10.2012 20:26 )
Emiliani, Vittorio
( 22.10.2012 20:23 )
( 22.10.2012 17:38 )
Brûlé, Tyler
( 22.10.2012 17:36 )
Tantucci, Enrico
( 21.10.2012 15:30 )

Chi fa Eddyburg | Copyright e responsabilità | | Sostenere Eddyburg | Chi sostiene Eddyburg