0 0 0 0 0
0
0 0 0 0 0 0 0
0
0
0 > Mangiare, bere, viaggiare, sorridere > Mangiare e bere in Italia
0
Il mio lavoro di urbanista è bello perchè mi porta in diverse città dove vedo cose nuove un po' più da vicino che da turista, e guadagno nuovi amici; questi spesso mi portano dove si mangia bene, e dove la sera ci riposiamo a tavola dopo una giornata di lavoro. Qualcosa posso condividerla con voi.


(20.11.2006)
Chiara Girotto regala ai frequentatori di eddyburg.it
0


(12.04.2005)
Carlo Loiodice comunica una emozionante scoperta genovese, e la consiglia caldamente ai gourmet non vegetariani
0


(11.02.2005)
Un pezzo di carne così tenero e saporito come quello che ha cucinato la signora Patrizia dell’Antico Arco non l’avevo mangiato mai >>>
0


(15.10.2004)
Un ottimo piccolo ristorante, raffinato nelle pietanze e nei vini, non caro.
0


(16.06.2004)
Betta Franchi RM 16.06.2004
0


(10.05.2004)
Nel centro storico di Palermo, vicino ai Quattro canti, c'è una bella piazza con una bella chiesa, entrambe dedicate a San Francesco. E un ristorante
0


(07.04.2004)
Se vi piace un locale tranquillo ed elegante, una cucina raffinata e, al tempo stesso, leggera e fantasiosa costruita su alimenti semplici e freschi, la possibilità di girovagare in un ampio assortimento di vini, e se insieme vi piace essere assistiti da un’ottima guida nella scelta dei cibi e delle bevande, allora non potete mancare di andare in questo piacevole ristorante.
0


(07.04.2004)
A Salerno c’è una bella piccola piazza, nel centro storico. Una volta si chiamava Piazza del Mercato, adesso è Piazza Flavio Gioia. Lì c’è una piccola e preziosa trattoria.
0


(07.04.2004)
È un’enoteca, molto simpatica e “svelta”, dove si mangiano pochi piatti ma buoni, ottime insalate, e poi formaggi e affettati ben scelti.
0


(07.04.2004)
Cibbè è uno di quei locali semplici, dove la cucina è saporita e la famiglia che cucina e gestisce è affettuosa e gentile, l'ambiente piacevole, i prezzi modesti.
0


(07.04.2004)
Mi dispiace di non avere più occasione di lavorare a Imola. Soprattutto perché non ho più la possibilità di mangiare spesso all’Osteria del Vicolo Nuovo. È un posto delizioso.
0


(07.04.2004)
Da qualche anno nelle regioni del Mezzogiorno d’Italia si trovano sempre più spesso ristoranti e trattorie dove si mangia bene e si spende poco, con un intelligente accostamento di tradizione e modernità, gestiti da giovani intraprendenti e sensibili.
0


(07.04.2004)
A Firenze si mangia bene, come del resto in tutta la Toscana. Ma le città infestate dal turismo sono soggette a rapide trasformazioni. Tito invece è lì da molti decenni (dal 1913, quasi un secolo!), e fornisce ancora la buona, tipica, amichevole cucina toscana.
0


(07.04.2004)
Ricordate Montale, Ossi di seppia? Penso di si. Ma forse non ricordate questa poesia lieve:
Bibe, ospite lieve, la bruna tua reginetta di Saba
Mesce sorrisi e Rufina di quattordici gradi.
Si vede in basso rilucere la terra tra aceri radi
e un bimbo curva la canna sul gomito della Greve.
0


(07.04.2004)
Un posto molto piacevole, cucina gustosa, accoglienza gentile, prezzi ragionevoli.
0


(07.04.2004)
Un posto che ho scoperto per caso, ma che è stato un'esperienza molto piacevole per la sua raffinata e gustosa semplicità.
0




0
0
( 18.04.2012 20:56 )
Roggio, Sandro; Bottini, Fabrizio
( 14.10.2011 12:44 )
Bottini, Fabrizio
( 03.10.2011 19:14 )
( 17.04.2011 17:35 )
( 29.11.2010 10:52 )
Bottini, Fabrizio
( 31.01.2010 09:33 )
( 23.12.2009 18:38 )
( 24.08.2009 12:03 )
( 10.09.2008 10:07 )
( 16.06.2008 14:01 )
( 20.05.2008 11:17 )
( 07.11.2007 12:00 )
( 15.10.2007 17:43 )
Zavattini, Cesare
( 17.03.2007 18:23 )
( 07.03.2007 10:55 )
( 29.12.2006 08:54 )
( 20.11.2006 11:36 )
( 19.10.2006 23:22 )
( 19.05.2006 08:45 )
( 02.05.2006 21:47 )

Chi fa Eddyburg | Copyright e responsabilità | | Sostenere Eddyburg | Chi sostiene Eddyburg